Incontriamoci

Cari amici di Aid for Life, il nostro prossimo incontro sarà SABATO 21 ottobre a Viterbo, presso la Parrocchia Sacra Famiglia, in via S. Maria in Silice 3.
Il programma, aperto a tutti, prevede:

  • h 17 incontro/condivisione/testimonianza
  • mercatino solidale
  • h 18 recita del rosario missionario
  • h 18:30 santa messa
    Vi aspettiamo anche solo per un abbraccio! ❤️

❤️ Vi informiamo inoltre che in aggiunta al programma sopracitato, domenica mattina ci sarà il mercatino solidale con nuove e bellissime creazioni 😉
Cuori ardenti e piedi in cammino!! 🙏🏻🌍

Cuori ardenti, Piedi in cammino

Cari amici di Aid for Life, il nostro prossimo incontro sarà SABATO 21 ottobre a Viterbo, presso la Parrocchia Sacra Famiglia, in via S. Maria in Silice 3.
Il programma, aperto a tutti, prevede:

  • h 17 incontro/condivisione/testimonianza
  • mercatino solidale
  • h 18 recita del rosario missionario
  • h 18:30 santa messa
    Vi aspettiamo anche solo per un abbraccio! ❤️

MERCATINO SOLIDALE di Settembre

Aid for Life Tuscania

Ecco il nostro primo appuntamento di settembre 📌
Vi aspettiamo a Viterbo, DOMENICA 17 SETTEMBRE 2023 dalle ore 16 con il nostro bellissimo mercatino solidale a Viterbo presso l’Oratorio della Parrocchia di Santa Maria della Verità, in via Oslavia, in occasione dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima Addolorata ❤️

Saremo presenti con le nostre coloratissime creazioni in tessuto wax ma anche con nuovi manufatti unici e originali made in Tanzania 🇹🇿 🦒🦓🐘🦁🦒

CONVEGNO “SCUOLA DI DIALOGO PER LA PACE” Venerdì 28 aprile 2023, Viterbo, Palazzo Papale, Sala Alessandro IV

Aid for Life, a conclusione dei percorsi educativi , è lieta di annunciare il Convegno “SCUOLA DI DIALOGO PER LA PACE” che si terrà Venerdì 28 aprile 2023 a Viterbo, Palazzo Papale, Sala Alessandro IV.



Ciao Mauro

Il Consiglio Direttivo di Aid for Life si unisce al dolore della famiglia Brescia per la perdita del caro Mauro, amico, socio, tesoriere che con la sua fondamentale presenza si è impegnato per diversi anni a favore degli ultimi, in modo particolare dei più poveri tra i poveri del Burundi. Ringraziamo inoltre la famiglia per aver devoluto le offerte del funerale al progetto di costruzione dell’Ospedale di Mapinga in Tanzania. L’amore vince su tutto, non conosce tramonto… Riposa in pace caro Mauro!

Vetralla 13 Febbraio 2023

Caro Mauro, te ne sei andato piano piano e ci hai lasciato il tempo di salutarti ma non ti ho disturbato abbastanza come avrei voluto per dirti GRAZIE… La tua forza, la tua grinta, la tua determinazione mi hanno insegnato a non mollare, ad insistere sempre, a bussare senza stancarmi mai davanti alle porte che la vita ci mette davanti, per ottenere ciò che è giusto e far fronte alle necessità dei più bisognosi.

La tua presenza nei primi anni di vita di Aid for Life è stata una grande grazia e benedizione. Grazie al tuo impegno tra il 2008 e il 2016, nel paese più povero del mondo, il Burundi, abbiamo costruito il Villaggio Avvenire Bambini. Abbiamo acquistato la terra, portato i pannelli solari, realizzato il pozzo, costruite le case che ancora oggi sono abitate da ragazze madri, donne vedove, bambini orfani.

Abbiamo avviato un’attività agricola e di allevamento per migliorare la vita dei più poveri tra i poveri. Uomo gentile e generoso, senza di te tutto questo non sarebbe stato possibile.

La tua presenza rassicurante e paterna non si limitava a questo progetto così importante. Non ti preoccupavi solo della povertà lontana ma anche delle sofferenze vicine e delle solitudini più silenziose…

Anche qui in questo territorio abbiamo soccorso delle famiglie in difficoltà, per esempio quella africana con tre bambini che in pieno inverno non aveva i vetri alle finestre!

Qualche volta abbiamo discusso e il tuo vocione arrabbiato che se lo può scordare? E se ti avessi giudicato dalle apparenze di un carattere talvolta così spigoloso, non avrei conosciuto il tesoro che eri. Dietro quel vocione c’era un cuore grande e ti commuovevi quando ti parlavo dell’amore di Dio.

Nascondevi i tuoi occhi scuri lucidi e scappavi via perché non volevi mostrarmi quel lato tenero di te… Ma poi ritornavi con il tuo mitico pandino ed eri l’unico che bussava alla nostra porta per sapere come stavano i miei bambini e se avevo bisogno di qualcosa.

Grazie Mauro per il dono della tua amicizia, grazie per il tuo esempio, per ciò che hai fatto per i nostri poveri e per questi mattoni che oggi con fatica solleviamo ancora insieme, seppur in modo nuovo, per tirare su l’Ospedale della Sacra Famiglia in Tanzania. Avrei voluto portarti a vederlo ma non è stato possibile. Allora da lassù, veglia tu su questa missione e se qualcosa andrà storto alza ancora il tuo vocione per favore… Prega per noi affinché possiamo completarlo al più presto e fare in modo che almeno lì, anche i più poveri, possano ricevere cure e amore come quelle che tu, nella tua bellissima famiglia, hai ricevuto.

GRAZIE MAURO da parte mia, da Aid for Life e dai nostri poveri, il tuo sorriso ci accompagnerà sempre e non ti dimenticheremo mai!

Francesco: giù le mani dall’Africa, sia protagonista del suo destino

Papa Francesco - Gù le mani dalla Repubblica Democratica del Congo

Giù le mani dalla Repubblica Democratica del Congo, giù le mani dall’Africa! Basta soffocare l’Africa: non è una miniera da sfruttare o un suolo da saccheggiare. L’Africa sia protagonista del suo destino! Il mondo faccia memoria dei disastri compiuti lungo i secoli a danno delle popolazioni locali e non dimentichi questo Paese e questo Continente. L’Africa, sorriso e speranza del mondo, conti di più: se ne parli maggiormente, abbia più peso e rappresentanza tra le Nazioni!
Papa Francesco, 31 gennaio 2023

leggi l’articolo su : vaticannews