Progetti

La nostra attenzione è rivolta in particolar modo agli orfani ed ai più poveri tra i poveri; per questo motivo abbiamo cominciato la nostra attività nel paese più povero al mondo, il Burundi. Qui abbiamo portato avanti e concluso tre progetti:

I progetti attivi sono:

TANZANIA, HEALTH CENTER MAPINGA

L’impegno principale di Aid for life si attua in Tanzania dove collaboriamo con le suore Carmelitane Missionarie di Santa Teresa del Bambin Gesù alla costruzione del Campus Scolastico di Mapinga, in modo particolare alla costruzione di un piccolo ospedale.

In Tanzania la missione delle Suore Carmelitane Missionarie è impegnata in campo educativo e formativo dal 1984. Le suore hanno realizzato la scuola dell’infanzia ed elementare di Changombe, a circa mezz’ora in macchina da Dar es Salaam. Per garantire la continuità degli studi, hanno pensato alla costruzione del Campus Scolastico di Mapinga, comprendente la scuola secondaria e quella superiore, per ragazzi dai 13 ai 18 anni. In questa scuola che si trova in un distretto rurale, a circa 35 km da Dar es Salaam, potranno studiare 800 alunni provenienti da ogni zona della Tanzania; saranno accolti gratuitamente anche coloro che non sarebbero in grado di pagare una retta scolastica così come studenti di altre confessioni religiose.

L’apertura di una scuola richiede secondo le leggi governative, la presenza di un dispensario medico; per questo motivo e per rispondere al bisogno della comunità di Mapinga, estremamente povera e attualmente priva d’assistenza sanitaria, abbiamo deciso di realizzare un importante progetto sanitario.

HEALTH CENTER MAPINGA

fornirà assistenza sanitaria a circa seimila persone con particolare attenzione alla condizione e cura dei bambini disabili che potranno usufruire di una sala di fisioterapia e riabilitazione.

La struttura presterà inoltre i seguenti servizi: farmacia e assistenza medica di base, assistenza  delle donne durante la gravidanza e il parto, prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili, cura delle più diffuse malattie a ciclo stagionale, educazione all’igiene e alla salute, lotta alla malnutrizione infantile. Il progetto prevede un percorso didattico di formazione per favorire la crescita professionale del personale medico locale, attraverso la presenza di medici specialisti provenienti dall’Italia. Intendiamo creare professionalità che in futuro sarà pronta a gestire l’ospedale in autonomia, rafforzare il sistema sanitario locale in un’ottica di sostenibilità a lungo termine.

Health Center Mapinga si prenderà cura della salute dei più poveri tra i poveri; l’impegno principale di Aid for life sarà quello di garantire a tutti l’accesso alle cure mediche.

CONGO,  MAPENDO HOUSE

In Congo, Aid for life sostiene l’opera di suor Marie Judith Mafuoa. A Butembo, nel nord Kivu, una zona molto sofferente del paese, suor Judith sta svolgendo il suo apostolato prendendosi cura teneramente dei bambini di strada, orfani e abbandonati. Bambini e ragazzi sono ospiti della piccola Casa della Divina Provvidenza e della Mapendo House. In una terra dilaniata da continua violenza, sofferenza e oggi colpita da una tragica epidemia di ebola, suor Judith porta avanti la missione con l’aiuto fondamentale del missionario comboniano, padre Eliseo Tacchella e con il sostegno di amici e benefattori.

BURUNDI, CATENA DI SOLIDARIETÀ PER L’AUTO SVILUPPO DEI POVERI

In Burundi, Aid for life ha iniziato la sua attività nel 2008 realizzando a Kirundo, nel nord del paese: il Progetto Agricolo Integrato, il Villaggio Avvenire Bambini e il Microprogetto Saaf. Oggi collabora con  l’associazione burundese Sadv (Solidarité pour l’Auto-Développement des Vulnérablés) fondata a Cibitoke, dall’amico sacerdote burundese Audace Ndayishimiye. La Catena di Solidarietà per l’Autosviluppo dei Poveri in Burundi è un progetto agricolo e di allevamento con l’obiettivo di creare lavoro, migliorare le condizioni di vita dei vulnerabili, fornire microfinanziamenti sotto forma di catene di solidarietà. In particolare, abbiamo contribuito alla realizzazione di un allevamento di maiali e stiamo lavorando ad un microprogetto di trasformazione dei prodotti agricoli. La riproduzione degli animali, consente di rendere disponibile un maialino per famiglia, estendendo l’aiuto ad un numero sempre maggiore di famiglie in difficoltà, creando una vera e propria catena di solidarietà e fornendo fertilizzante organico indispensabile per l’attività agricola.

ADOZIONI A DISTANZA

Un gesto di solidarietà che consente ad un bambino orfano o in difficoltà, di ricevere aiuto ed assistenza nel suo paese d’origine. In particolare ci impegnamo affinché i bambini possano frequentare e completare il percorso scolastico perché riteniamo essenziale l’istruzione per il loro futuro.

SUL TERRITORIO

Piccoli interventi a favore di situazioni vulnerabili e impegno costante nella lotta allo spreco

EDUCAZIONE ALLO SVILUPPO

Iniziative culturali rivolte ad ogni fascia d’età sui temi dell’educazione alla pace e alla mondialità.

 

 

AID FOR LIFE è un’associazione fondata a Vetralla (Viterbo) nel 2008 e impegnata nella lotta alla povertà.

L’associazione si fonda su principi universali di tolleranza e rispetto del prossimo, specie se povero, misero, indigente o in condizione di difficoltà fisica, psichica o sanitaria. La nostra attenzione è rivolta in modo particolare agli orfani ed ai più poveri tra i poveri.

Siamo un gruppo di amici e volontari che mettono insieme gratuitamente e di tutto cuore, competenze professionali, tempo e amore, a servizio degli ultimi.